Questa sezione documenta come viene affrontata la problematica Radon nelle differenti Regioni italiane fornendo link a documenti e siti web di enti pubblici (e non). Per visualizzare queste informazioni cliccare la regione sulla mappa o sceglierla dal menu a tendina.

In Italia, enti ed istituzioni hanno effettuato campagne di misura di approfondimento su scala regionale e/o sub-regionale, al fine di aumentare la conoscenza della distribuzione territoriale del gas Radon e di individuare le aree ad elevata probabilità di alte concentrazioni (Radon Prone Areas), secondo quanto previsto dal D.Lgs 241/00.

Le Agenzie Regionali per la Protezione Ambientale (ARPA), enti pubblici adibiti al monitoraggio dell’ambiente che ci circonda, svolgono attività e servizi per conto delle Regioni, delle Province, dei Comuni, delle Comunità montane, delle Asl e di altri enti pubblici in territorio regionale.